Dermabase.it
OncoDermatologia
Melanome
Melanome 2018

Efficacia della Finasteride associata ad un contraccettivo orale nella alopecia femminile


Un gruppo di Ricercatori dell’Università di Bologna ha valutato l’efficacia della terapia con Finasteride associata ad un contraccettivo orale contenente Drospirenone ed EtinilEstradiolo in donne in fase premenopausale con alopecia femminile.

Un totale di 37 donne con alopecia femminile è stato trattato con Finasteride per os ( Propecia ), 2.5mg/die, mentre assumeva un contraccettivo orale contenente Drospirenone ed EtinilEstradiolo.

L’efficacia del trattamento è stata valutata mediante fotografia globale e il punteggio di densità dei capelli mediante videodermoscopia.
Un questionario autosomministrato è stato impiegato per analizzare la valutazione del paziente circa l’efficacia del trattamento.

A 12 mesi di follow-up, 23 delle 37 pazienti sono state considerate migliorate sulla base della fotografia globale ( 12 sono migliorate lievemente, 8 moderatamente e 3 notevolmente ).
In 13 pazienti non è stato riscontrato alcun miglioramento, mentre una paziente ha manifestato un peggioramento della sua condizione.

In 12 pazienti è stato osservato un incremento statisticamente significativo ( p = 0.002 ) nel punteggio della densità dei capelli.

Il trattamento farmacologico non ha evidenziato alcun evento avverso.

Il 62% delle pazienti ha riportato alcuni miglioramenti nell’alopecia grazie all’impiego di Finasteride 2.5mg/die, assunta in concomitanza con un contraccettivo orale.

Non è chiaro se il successo terapeutico fosse dovuto ad un più alto dosaggio di Finasteride ( 2.5mg/die anziché 1mg/die ) o alla sua associazione ad un contraccettivo orale contenente Drospirenone, che ha un effetto antiandrogenico. ( Xagena2006 )

Iorizzo M et al, Arch Dermatol 2006; 142: 298-302


Dermo2006 Gyne2006 Farma2006


Indietro